Condizioni di vendita



1. Informazioni generali
Le presenti Condizioni Generali di Vendita (nel seguito, CGV) hanno per oggetto la disciplina dell'acquisto di prodotti di abbigliamento intimo (nel seguito, i Prodotti), effettuato a distanza, tramite rete telematica, dal Sito http://www.selina.it (nel seguito, il Sito). Titolare del Sito è Selina S.r.l. (nel seguito, SELINA) con sede legale in Quinto di Treviso (TV), 31055 via Arma di Cavalleria 4, iscritta nel Registro delle Imprese di Treviso, n. REA 325993, Partita IVA / Codice Fiscale nr. 06533001001.

2. Accettazione delle condizioni generali di vendita
1) L’offerta e la vendita sul Sito dei Prodotti costituiscono un contratto a distanza disciplinato dalla legge italiana, e in particolare dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 contenente la disciplina del commercio elettronico (e-commerce) e dagli artt. 45 e ss. del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 ed emendamenti seguenti.
2) Con la conclusione dei Contratti d'Acquisto, secondo procedura, il Cliente accetta e si obbliga a osservare le presenti CGV. Il cliente è pertanto tenuto a leggere attentamente le presenti CGV, di cui gli è consentita la memorizzazione e la riproduzione, nonché tutte le altre informazioni che SELINA fornisce sul Sito, sia prima che durante la procedura di acquisto.
3) Le CGV applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto. Esse possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito. I clienti sono pertanto invitati ad accedere regolarmente al Sito per verificare la presenza di eventuali modifiche e/o aggiornamenti delle CGV.
4) Le presenti CGV non disciplinano la vendita di prodotti e/o la fornitura di servizi da parte di soggetti diversi da SELINA che siano presenti sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Prima di effettuare transazioni commerciali con tali soggetti è necessario verificare le loro condizioni di vendita. SELINA non è responsabile per la fornitura di servizi e/o per la vendita di prodotti da parte di tali soggetti. Sui siti web consultabili tramite tali collegamenti SELINA non effettua alcun controllo e/o monitoraggio. SELINA non è pertanto responsabile per i contenuti di tali siti né per eventuali errori e/o omissioni e/o violazioni di legge da parte degli stessi.

3. Prodotti
1) Tutti i Prodotti offerti sul sito telematico http//www.selina.it sono accompagnati da una Scheda Tecnica che ne illustra le principali caratteristiche, consultabile nella Homepage del Sito, all'interno delle rispettive sezioni.
2) La rappresentazione visiva dei Prodotti sul Sito, ove disponibile, corrisponde normalmente all'immagine fotografica dei Prodotti stessi e ha il solo scopo di presentarli per la vendita. I colori dei Prodotti tuttavia potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni dei sistemi informatici o dei computer utilizzati dagli utenti per la loro visualizzazione. Le immagini del Prodotto presenti nella Scheda Tecnica, inoltre, potrebbero differire per dimensioni o in relazione a eventuali prodotti accessori.
3) Ai fini del contratto di acquisto, farà fede la descrizione del Prodotto contenuta nel modulo d'ordine trasmesso dal cliente.
4) Nel Sito potrebbero, inoltre, essere presenti informazioni di supporto all'acquisto di carattere generale. Tali informazioni sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto. Ai fini del contratto di acquisto, farà fede la descrizione del Prodotto contenuta nel modulo d'ordine trasmesso dal cliente.

4. Procedura d’acquisto
1) L'acquisto dei Prodotti sul Sito è consentito solo a coloro che hanno compiuto gli anni 18.
2) Il Cliente può acquistare i Prodotti presenti nel catalogo elettronico SELINA, dettagliatamente illustrati nella Homepage del Sito, così come descritti nelle relative Schede Tecniche ivi contenute, rispettando le procedure tecniche di accesso ivi illustrate.
3) Il cliente garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di acquisto, non esclusa la fase di registrazione al sito, sono complete e veritiere e si impegna a tenere SELINA indenne e manlevata da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte del cliente delle regole di registrazione al Sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.
4) La pubblicazione dei Prodotti esposti sul Sito costituisce un invito rivolto al Cliente a formulare una proposta contrattuale d'acquisto. 5) L'ordine inviato dal Cliente ha valore di proposta contrattuale e comporta la completa conoscenza e integrale accettazione delle presenti CGV. L'avvenuta corretta ricezione della proposta del Cliente è confermata da SELINA mediante una risposta automatica inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente e conferma solamente la corretta ricezione della proposta all'interno dei sistemi informativi. Tale messaggio di conferma indicherà un "Numero Ordine", da utilizzarsi in ogni successiva comunicazione con SELINA. Il messaggio riproporrà, oltre alle informazioni obbligatorie per Legge, tutti i dati inseriti dal Cliente il quale si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente ogni eventuale correzione. Possibili aggravi di spese determinati da errori nei dati non segnalati tempestivamente, saranno a esclusivo carico del Cliente.
6) Nel caso di violazione dei divieti contenuti nell'articolo corrente, SELINA si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell'accesso al Sito, la cancellazione dell’iscrizione ovvero la non accettazione o la cancellazione degli ordini.
7) Il Sito viene costantemente aggiornato in automatico al fine di garantire la massima corrispondenza fra le disponibilità di magazzino e quelle indicate sul Sito. È tuttavia possibile che si verifichino occasionali non disponibilità dei Prodotti offerti: in tal caso, qualora i Prodotti scelti dal Cliente non siano, in tutto o in parte disponibili, l'ordine verrà inviato con i prodotti disponibili dopo aver inviato comunicazione al Cliente in merito ai prodotti non disponibili.

5. Conclusione del contratto
1) Ciascun contratto d'acquisto stipulato tra SELINA e il Cliente deve intendersi concluso con accettazione dell'ordine da parte di SELINA. 2) SELINA ha la facoltà di accettare o meno, a propria discrezione, l'ordine inviato dal Cliente, senza che quest'ultimo possa avanzare pretese o diritti di sorta, a qualsiasi titolo, anche risarcitorio, in caso di mancata accettazione dell'ordine stesso.
3) In particolare, SELINA si riserva il diritto di non accettare proposte di acquisto e cancellare ordini che non diano sufficienti garanzie di solvibilità ovvero qualora – anche a seguito di confronto con il circuito che gestisce i pagamenti con carte di credito – risultino anomalie nelle transazioni e nei mezzi di pagamento utilizzati dal Cliente.
4) Inoltre, SELINA si riserva il diritto di rifiutare ordini provenienti da un Cliente con cui sia in corso un contenzioso legale relativo a un precedente ordine.

6. Prezzi dei prodotti
1) Tutti i prezzi dei Prodotti sono chiaramente indicati sul Sito.
2) Si informano i clienti che, a causa di svariati fattori, tra cui la politica commerciale dei titolari dei marchi, il prezzo dei Prodotti offerti in vendita sul Sito potrebbe essere diverso per le diverse Nazioni.
3) SELINA si riserva il diritto di modificare il prezzo dei Prodotti, in ogni momento ed anche, eventualmente, più volte nel corso della stessa giornata, fermo restando che il prezzo addebitato al cliente sarà quello indicato sul Sito al momento dell'effettuazione dell'ordine e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dello stesso.

7. Modalità, spese e termini di consegna
1) La consegna dei Prodotti è effettuata in tutti gli Stati indicati sul Sito all'indirizzo di spedizione indicato dal cliente nel modulo d'ordine.
2) Su espressa richiesta del cliente al momento dell’acquisto, SELINA emette fattura dei Prodotti acquistati nel momento in cui i Prodotti vengono consegnati al corriere per la spedizione e ne invia copia al Cliente tramite e-mail.
3) Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal cliente all'atto della trasmissione dell'ordine tramite il Sito e che il cliente garantisce essere rispondenti al vero. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.
4) Nessuna responsabilità, a qualsiasi titolo, potrà essere addebitata dal Cliente a SELINA in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna dei Prodotti ordinati.
5) I Prodotti ordinati saranno inviati all'indirizzo postale specificato dal Cliente. Le consegne verranno effettuate dal lunedì al venerdì, nel normale orario di ufficio, escluse le festività nazionali ed eventuali periodi di volta in volta espressamente indicati sul sito www.selina.it.
6) L’obbligazione di consegna si intende adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei Prodotti al cliente. Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile a SELINA, invece, sarà trasferito al cliente quando il cliente o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entrerà materialmente in possesso dei Prodotti.
7) Le spese di consegna sono a carico del cliente, salvo che non sia diversamente indicato nella Scheda Tecnica del Prodotto. L'importo (comprensivo di IVA) di tali spese, che può variare in relazione alle modalità di consegna scelte dal cliente, nonché in relazione alla destinazione, al numero ed al peso/volume dei Prodotti che il cliente decida di acquistare sarà espressamente e separatamente indicato in relazione al singolo Prodotto nella Scheda Tecnica del Prodotto e, in ogni caso, prima che il cliente trasmetta l'ordine di acquisto.
8) Per la consegna dei Prodotti in determinate zone territoriali, specificamente indicate durante la procedura di acquisto, potrebbe essere richiesto il pagamento di un sovraprezzo, il cui esatto ammontare sarà chiaramente indicato durante la procedura di acquisto e prima della trasmissione dell'ordine.
9) Ove applicabili, sono a carico del cliente gli oneri e i dazi doganali, i quali non verranno rimborsati in caso di risoluzione, per qualsivoglia motivo, del contratto di acquisto. In ogni caso, la somma dovuta a titolo di oneri e dazi doganali non rimborsabili in caso di risoluzione del contratto di acquisto, verrà esplicitamente indicata nella procedura di acquisto, prima che il cliente trasmetta l’ordine.
10) Nel riepilogo dell'ordine e, quindi, prima che il cliente proceda alla trasmissione dello stesso, sarà indicato il prezzo totale dell'ordine, con separata indicazione delle spese di consegna e di ogni altra eventuale spesa aggiuntiva. Tale totale costituirà l'importo totale dovuto dal cliente in relazione all'ordine. Nulla è dovuto in più dal cliente rispetto a tale importo.
11) In caso di recesso parziale da Ordini Multipli, l’importo delle spese di consegna da rimborsare al cliente sarà calcolato sulla base del peso del Prodotto oggetto di recesso, operando una ripartizione proporzionale delle spese di consegna in relazione a ciascun Prodotto facente parte dell’Ordine Multiplo e restituendo quelle imputabili al Prodotto restituito. In ogni caso, l’importo delle spese di consegna da restituire non potrà mai superare quello effettivamente corrisposto dall’utente.
12) Si raccomanda il cliente di controllare al momento della consegna: che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto anticipato via e-mail; che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato; che i materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette plastificate) non siano stati in alcun modo manomessi. Si invita, inoltre, il cliente nel suo interesse, a segnalare eventuali danni all'imballo o la mancata corrispondenza del numero dei colli apponendo "RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA" e specificando il motivo della riserva (es. "imballo bucato", "imballo schiacciato", ecc.) sulla prova di consegna del corriere.
13) Il ricevimento senza riserve dei Prodotti, infatti, non consente al cliente di agire in giudizio nei confronti di SELINA nel caso di perdita o danneggiamento dei Prodotti, tranne nel caso in cui la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave di SELINA e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna. In quest'ultimo caso, tuttavia, il danno deve essere denunciato appena conosciuto e non oltre otto giorni dopo il ricevimento. Resta ferma, in ogni caso, l’applicazione delle norme in materia di diritto di recesso e di garanzia legale di conformità.
14) Il cliente è tenuto a segnalare eventuali particolari caratteristiche relative al luogo di consegna del Prodotto e/o alla sua ubicazione. Nel caso in cui non fornisca tali indicazioni o fornisca indicazioni non corrette, saranno a suo carico le eventuali spese aggiuntive che SELINA debba sopportare per portare a compimento la consegna del Prodotto.
15) Il cliente prende atto che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo derivante dal contratto di acquisto. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all'indirizzo specificato nel modulo d'ordine, dopo due tentativi di consegna andati a vuoto, il pacco andrà "in giacenza". Nel caso di mancato ritiro del Prodotto entro cinque giorni lavorativi dal giorno successivo a quello in cui il corriere ha lasciato l’avviso di passaggio, il contratto si intenderà risolto e l'ordine di acquisto conseguentemente annullato ai sensi dell'art. 1456 c.c. Risolto il contratto, SELINA procederà al rimborso dell'importo totale eventualmente pagato dal cliente, detratte le spese della consegna del Prodotto non andata a buon fine, le spese di restituzione a SELINA e ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa dal giorno successivo a quello in cui il corriere ha lasciato l’avviso di passaggio. La risoluzione del contratto e l'importo del rimborso verranno comunicati al cliente via e-mail.
16) Non possono effettuare acquisti sul Sito coloro che non hanno ritirato la spedizione per più di due volte qualunque fosse il metodo di consegna o di pagamento prescelto. Nel caso in cui tali soggetti effettuino ordini in violazione di tale disposizione, il contratto di acquisto potrà essere considerato risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1456 c.c. La risoluzione del contratto sarà comunicata al cliente via e-mail.
17) In caso di Ordini Multipli, tutti i Prodotti inseriti nell’Ordine Multiplo saranno consegnati simultaneamente; il termine di consegna, in tale ipotesi, sarà quello più lungo tra i termini di consegna di ciascun Prodotto inserito nell’Ordine Multiplo, come indicato nella relativa Scheda Tecnica o durante il procedimento di acquisto, prima che il cliente trasmetta l’ordine.
18) Nel caso di omessa indicazione del termine di consegna, essa avverrà in ogni caso, entro trenta giorni a decorrere dalla data di conclusione del contratto.
19) Nel caso in cui il Prodotto acquistato non sia consegnato o sia consegnato in ritardo rispetto ai termini di consegna indicati, il cliente, ai sensi dell’art. 61 del Codice del Consumo, invita SELINA a effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze (“Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo”). Se tale Termine Supplementare scade senza che i Prodotti gli siano stati consegnati, il cliente è legittimato a risolvere il contratto (“Risoluzione del contratto ex. art. 61, III comma, Codice del Consumo”), salvo il diritto al risarcimento del danno. Il cliente non è gravato dall’onere di concedere a SELINA il Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo (“Casi Esclusi”) se: SELINA si è espressamente rifiutata di consegnare i Prodotti; il rispetto del termine di consegna indicato deve considerarsi essenziale, tenuto conto di tutte le circostanze che hanno accompagnato la conclusione del contratto; il cliente ha informato SELINA, prima della conclusione del contratto, che la consegna entro una data determinata è essenziale.
20) In caso di ritardo, SELINA deve dare tempestiva comunicazione al cliente per e-mail del ritardo nella consegna, indicando contestualmente il nuovo termine di consegna, se disponibile, che deve essere accettato dal cliente tramite e-mail; in caso di consegna con ritardo pari o superiore a 10 giorni, SELINA deve riconoscere al cliente che ne faccia richiesta il rimborso delle spese di consegna e di ogni altro costo, anche per "Servizi aggiuntivi di consegna" o altri servizi dallo stesso acquistati, immediatamente e comunque entro 10 giorni dalla richiesta, o, in alternativa, riconoscere al cliente un buono sconto pari al valore delle spese di consegna pagate dal cliente spendibile sul Sito entro 3 mesi.


8. Garanzia di prodotti non conformi
1) SELINA è responsabile per qualsiasi difetto dei prodotti offerti sul Sito, ivi inclusa la non conformità degli articoli ai prodotti ordinati, ai sensi di quanto disposto dalla normativa italiana. 2) Se il Cliente ha stipulato il contratto in qualità di Consumatore (intendendosi con tale definizione qualsiasi persona fisica che agisca sul sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta), la presente garanzia è valida a condizione che vengano rispettate tutte le condizioni di seguito indicate: I) il difetto si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna dei prodotti; II) il Cliente presenti reclamo formale relativamente ai difetti entro un massimo di 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato da quest’ultimo riconosciuto; III) venga compilato correttamente il Modulo di reso online. 3) In particolare, in caso di mancata conformità, il Cliente che ha stipulato il contratto in qualità di Consumatore avrà diritto ad ottenere il ripristino della conformità dei prodotti senza spese, mediante riparazione o sostituzione, ovvero di ottenere un’appropriata riduzione di prezzo ovvero la risoluzione del contratto relativamente ai beni contestati e la conseguente restituzione del prezzo. 4) Tutti i costi di restituzione per prodotti difettosi saranno sostenuti dal Venditore.

9. Modalità di pagamento
1) Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito e delle relative spese di spedizione e consegna può essere effettuato mediante le modalità di pagamento descritte nel Modulo d'Ordine, qui di seguito riepilogate a titolo puramente indicativo. 9.1 Carte di credito e carte prepagate 1) Sono accettati sia pagamenti con carta di credito che con carte prepagate (per esempio, PostePay) senza alcun onere aggiuntivo sul costo del prodotto e della spedizione. E' necessario possedere una carta di credito in corso di validità all’atto dell’ordine dei Prodotti acquistati online e che il nominativo riportato sulla carta di credito sia il medesimo indicato sui dati di fatturazione. In assenza di tali presupposti non sarà possibile procedere con l’ordine. 2) Al momento dell’acquisto online, contestualmente alla Conferma dell’Ordine, l’istituto bancario di riferimento provvederà ad effettuare il solo impegno dell’importo relativo all’Ordine dalla disponibilità presente nella carta di credito. L’importo verrà effettivamente addebitato solo al momento della spedizione dei prodotti acquistati. 3) Se, una volta ricevuto il pacco con il tuo ordine, per qualsiasi motivo ci si intenda avvalere del Diritto di recesso, a seguito dell’avvenuto pagamento dei Prodotti acquistati online, il Venditore darà incarico all’istituto bancario di accreditare l’importo da rimborsare direttamente sulla carta di credito. 9.2. Paypal 1) Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante la soluzione di pagamento PayPal, in base ai termini e alle condizioni di contratto convenute tra il cliente e PayPal. Nel caso di pagamento mediante PayPal, l'importo relativo all'acquisto effettuato sarà addebitato da PayPal immediatamente, contestualmente alla conclusione del contratto.

10. Diritto di recesso
1) Solo se il Cliente che stipula il contratto è un Consumatore avrà il diritto di recedere dal contratto concluso con il Venditore, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, comunicandolo al Venditore entro il termine quattordici (14) giorni, decorrenti dal giorno in cui il Cliente o un terzo, designato dal Cliente e diverso dal Vettore, acquisisce il possesso fisico dei beni. Il termine si intende rispettato se il Cliente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.
2) Il cliente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del Prodotto diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto. Il Prodotto potrà essere provato, testato o verificato ma non dovrà essere stato utilizzato, lavato o danneggiato; dovrà quindi essere custodito con la normale diligenza e restituito integro, perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia, completo in ogni sua parte, corredato da tutti gli accessori e i fogli illustrativi, con i cartellini identificativi, le etichette e il sigillo monouso, ove presenti, ancora attaccati al Prodotto e integri e non manomessi.
3) Il diritto di recesso è sottoposto alle seguenti condizioni:
a) i Prodotti resi vanno restituiti nella loro interezza e non su parti o componenti di essi anche nel caso di kit;
b) i Prodotti resi non devono essere stati utilizzati, indossati, lavati o danneggiati;
c) i Prodotti resi devono essere restituiti nella loro confezione originale;
d) i Prodotti resi devono essere inviati al Venditore in una sola spedizione. Il Venditore si riserva il diritto di non accettare Prodotti di uno stesso Ordine resi e spediti in momenti diversi;
e) i Prodotti resi devono essere consegnati al corriere entro quattordici (14) giorni decorrenti dalla data in cui hai ricevuto i prodotti; f) nelle ipotesi in cui il Venditore, a fronte dell’acquisto di un pacchetto determinato di Prodotti, offra la possibilità di acquistarli ad un prezzo inferiore rispetto a quello che verrebbe normalmente praticato acquistandoli singolarmente (es. 5x4, 3x2 ecc), il diritto di recesso potrà essere esercitato anche con la restituzione solamente di alcuni dei prodotti acquistati: in questa ipotesi il prezzo verrà ricalcolato prendendo come riferimento il prezzo normalmente praticato per l’acquisto del singolo prodotto. In tutte le altre ipotesi (es. vendite abbinate, operazioni a premio ecc ecc) il diritto di recesso potrà essere esercitato solo con la restituzione di tutti i Prodotti oggetto dell’acquisto, escludendosi pertanto ogni esclusione parziale.
4) I Prodotti venduti sul Sito sono originali e vengono spediti nella loro confezione autentica; in fase di reso i Prodotti devono essere restituiti come ricevuti, possibilmente nella loro confezione originale, e comprensivi di eventuali accessori (es. grucce, copriabiti, cinture, cavi...) e/o da elementi che ne costituiscono parte integrante (es: cartellino identificativo con sigillo monouso). Il cartellino identificativo, che deve essere ancora fissato ai Prodotti con il sigillo monouso, costituisce parte integrante del Prodotto. Inoltre, a tutela dell’igiene, si invita l’utente a provare i Prodotti con indosso il proprio intimo. In ogni caso, i Prodotti non dovranno presentare alcun segno di uso.
5) Il cliente deve provvedere a restituire il Prodotto a SELINA utilizzando un vettore a propria scelta. Le spese dirette di restituzione del Prodotto sono a carico del cliente.
6) Se il cliente recede dal contratto, SELINA procederà al rimborso delle somme pagate dal cliente per il Prodotto senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni di calendario dal giorno in cui SELINA è stata informata della decisione del cliente di recedere dal contratto. Ove applicabili ed esplicitamente indicati durante il procedimento di acquisto, sono a carico del cliente gli oneri e i dazi doganali, i quali non verranno rimborsati in caso di esercizio del diritto di recesso. 7) SELINA potrà sospendere il rimborso fino al ricevimento dei Prodotti oppure fino alla avvenuta dimostrazione da parte del cliente di avere spedito i Prodotti, se precedente.
8) Il rimborso avverrà tramite procedura di storno della transazione utilizzando il medesimo mezzo di pagamento prescelto dal cliente al momento dell’ordine, ad esclusione di quei mezzi di pagamento ove ciò non sia possibile e per i quali sarà chiaramente indicato nella pagina di scelta della modalità di pagamento. In quest’ultimo caso, sarà cura del cliente fornire tempestivamente per iscritto (ad es. anche nella stessa comunicazione di recesso), le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso per consentire a SELINA l’effettuazione del rimborso. 9) Il rimborso avverrà entro 30 giorni dalla data di ricezione da parte di SELINA dei Prodotti resi secondo le modalità sopra indicate, mediante accredito dell’importo da rimborsare con le stesse modalità di pagamento da te scelte al momento dell’Ordine. 10) Nel caso di esercizio del diritto di recesso senza il rispetto delle modalità sopra indicate (ad es. oltre i 14 giorni previsti dalla legge, oppure senza aver compilato il Modulo di reso on line ecc), il Venditore provvederà a rinviarti nuovamente i Prodotti acquistati addebitandoti anche le ulteriori spese di spedizione.
11) Nel caso in cui il Prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto, l’importo di rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso SELINA darà comunicazione al cliente, per e-mail, entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, fornendo allo stesso, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dal cliente a causa della diminuzione di valore del Prodotto.
12) Il Diritto di recesso non può essere applicato nel caso di prodotti personalizzati su esplicita richiesta al momento dell’inserimento dell’Ordine.

11. Trattamento dei dati personali
I dati dei Clienti sono trattati da SELINA conformemente a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell'informativa presente nella sezione appositamente dedicata, denominata “Informativa sulla Privacy”.

12. Comunicazioni e reclami
Tutte le comunicazioni o gli eventuali reclami del Cliente nei confronti di SELINA relativamente ai Contratti d'Acquisto, dovranno essere comunicati attraverso la seguente mail: info@selinastore.it
oppure al seguente indirizzo:
Selina S.r.l.
Via Arma di Cavalleria, 4
31055 Quinto di Treviso (TV)
Italia



13. Diritti di proprietà intellettuale
1) Tutti i marchi (registrati e non), come pure ogni e qualsiasi opera dell'ingegno, segno distintivo o denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico e più in generale qualsiasi altro bene immateriale protetto dalle leggi e dalle convenzioni internazionali in materia di proprietà intellettuale e proprietà industriale, riprodotto sul Sito restano di esclusiva proprietà di SELINA e/o dei suoi danti causa, senza che dall'accesso al Sito e/o dalla Stipulazione dei Contratti d'Acquisto derivi al Cliente alcun diritto sui medesimi.
2) Qualsiasi utilizzazione, anche soltanto parziale, dei medesimi è vietata senza la preventiva autorizzazione scritta di SELINA e/o dei suoi danti causa, a favore dei quali sono riservati, in via esclusiva, tutti i relativi diritti.

14. Legge applicabile
1) Il contratto di acquisto concluso sul Sito, di cui le presenti CGV costituiscono parte integrante, è regolato dalla legge Italiana e sarà interpretato in base ad essa, fatta salva qualsiasi diversa norma imperativa prevalente del paese di residenza abituale del Cliente. 2) Di conseguenza l’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle CGV sono soggette esclusivamente alla legge Italiana ed eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall’autorità giurisdizionale Italiana. In particolare, qualora il Cliente rivesta la qualifica di Consumatore, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o residenza dello stesso in base alla legge applicabile oppure, a scelta del consumatore in caso di azione intrapresa dal consumatore stesso, dal Tribunale di Treviso. Qualora il Cliente agisca invece nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, le parti consensualmente stabiliscono la competenza esclusiva del Foro di Treviso.

Ricevi in anteprima le novità e le promozioni Selina